Contribuzione

  • Quanto costa mètaSalute?

    La contribuzione per il Piano Base 2018 è pari a euro 13 al mese a totale carico dell’Azienda.

    Tale contribuzione offre anche la possibilità all’Iscritto di estendere la copertura per i propri familiari fiscalmente a carico, senza costi aggiuntivi.

    Qualora l’Iscritto volesse estendere la copertura assicurativa al proprio Nucleo familiare NON fiscalmente a carico, l’importo del Piano Base sarà pari ad euro 149,00 a persona (con massimale condiviso) e pari ad euro 219,00 a persona (con massimale autonomo).

     Per i Piani Sanitari Integrativi previsti dal Fondo per il triennio 2018-2020, invece, sussistono i seguenti importi mensili: 

    • Piano integrativo A: contribuzione mensile pari ad euro 16,67 su base annua
    • Piano integrativo B: contribuzione mensile pari ad euro 21,00 su base annua
    • Piano integrativo C: contribuzione mensile pari ad euro 24,34 su base annua
    • Piano integrativo D: contribuzione mensile pari ad euro 28,17 su base annua
    • Piano integrativo E: contribuzione mensile pari ad euro 34,00 su base annua
    • Piano integrativo F: contribuzione mensile pari ad euro 67,00 su base annua

    Gli importi mensili sono determinati dividendo il premio annuo con arrotondamento al secondo decimale.

  • Come avviene il pagamento?

    Fino a Marzo 2018 il versamento mensile della contribuzione deve essere effettuato dall’Azienda entro il 20 del mese di Gennaio, Febbraio, Marzo 2018 e dovrà essere pari alla quota contrattualmente stabilita moltiplicata per il numero dei lavoratori iscritti, non essendo previste contribuzioni ridotte.

    I lavoratori iscritti per cui è dovuta la contribuzione sono quelli comunicati al Fondo secondo quanto previsto dal Regolamento.

    Il versamento dei contributi deve essere effettuato utilizzando le procedure di pagamento MAV specificate nel Manuale Aziende presente nell’Area Riservata sul sito di mètaSalute.

    Il versamento della contribuzione per il nucleo familiare (di cui all’art.3.4 del Regolamento) è annuale anticipato, e a totale carico del lavoratore dipendente iscritto.

    Il versamento deve essere effettuato dal lavoratore titolare utilizzando le procedure di pagamento MAV previste dal Fondo e specificate nell’Area Riservata del lavoratore dipendente sul sito di mètaSalute.

    Per il 2018 il saldo dovrà essere effettuato tra il 1° e il 28 Febbraio.

    Il rinnovo dell’adesione avviene con il saldo della contribuzione.

  • Come faccio a dedurre i contributi versati?

    I contributi vengono dedotti dall’azienda in quanto sostituto d’imposta per cui il lavoratore ottiene la deduzione senza che debba fare nulla.

    Gli importi dedotti, presenti nel CU che rilascia l’azienda, dovranno poi essere eventualmente riportati nella dichiarazione dei redditi.

Fondo mètaSalute C.F. 97678500584