La contribuzione al Fondo

Dal 1°Ottobre 2017 – in virtù dell’art. 16 per il rinnovo del CCNL per l’industria metalmeccanica e della installazione di impianti sottoscritto il 26 Novembre 2016 - l’adesione a mètaSalute è estesa a tutti i lavoratori cui viene applicato il succitato CCNL.

Tutti i lavoratori che aderiranno in virtù dell'adesione obbligatoria avranno accesso alla copertura sanitaria prevista dal Piano Base 2018.

I lavoratori iscritti potranno estendere GRATUITAMENTE la copertura sanitaria ai propri familiari fiscalmente a carico e ai conviventi di fatto con le medesime condizioni reddituali dei familiari fiscalmente a carico.

E’ altresì possibile estendere la copertura sanitaria ai familiari NON fiscalmente a carico attraverso una adesione a pagamento. 

L'importo mensile per l'adesione al Fondo è di 13,00 €  (per un totale annuo pari ad euro 156,00, suddivisi in 12 quote mensili) a totale carico dell'azienda senza costi aggiuntivi a carico del lavoratore. 

Pertanto da tale data non è più dovuta la quota di contribuzione a carico del lavoratore pari ad euro 3 mensili.

 

Il versamento dei contributi:

Il versamento mensile della contribuzione deve essere effettuato entro il 20 del mese di Gennaio, Febbraio e Marzo 2018, e dovrà essere pari alla quota contrattualmente stabilita moltiplicata per il numero dei lavoratori iscritti, non essendo previste contribuzioni ridotte.

I lavoratori iscritti per cui è dovuta la contribuzione sono quelli comunicati al Fondo secondo quanto previsto dal Regolamento 2018.

Il versamento dei contributi deve essere effettuato utilizzando le procedure di pagamento MAV specificate nel Manuale Aziende presente nell’Area Riservata sul sito di mètaSalute.

Clicca qui per conoscere meglio il Regolamento di mètaSalute 

Fondo mètaSalute C.F. 97678500584