Prestazioni ospedaliere a seguito di intervento chirurgico

Piano Base /
Prestazioni ospedaliere a seguito di intervento chirurgico

A.3 OSPEDALIZZAZIONE DOMICILIARE POST RICOVERO CON INTERVENTO CHIRURGICO

La Società, per un periodo di 120 giorni successivo alla data di dimissioni, a seguito di un ricovero con intervento chirurgico (intendendo per tali quelli elencati nell’Allegato 2) indennizzabile dal Piano stesso e avvenuto successivamente alla data di effetto della copertura, prevede la copertura per servizi di ospedalizzazione domiciliare, di assistenza medica, riabilitativa, infermieristica e farmacologia, tendente al recupero della funzionalità fisica.

A.3.1 MASSIMALI

Assistenza Diretta: la Società liquida le prestazioni direttamente alle strutture o professionisti stessi entro il massimale di 20.000,00 euro per anno e per nucleo familiare. Intesa Sanpaolo RBM Salute concorda il programma medico/riabilitativo con l’Assicurato secondo le prescrizioni dei sanitari che hanno effettuato le dimissioni.

Regime rimborsuale: la Società rimborsa le prestazioni all’Assicurato entro il massimale di
10.000,00 euro per anno e per nucleo familiare.

A.3.2 REGIMI DI EROGAZIONE

Assistenza diretta
Regime rimborsuale

A.3.3 3 FRANCHIGIE/SCOPERTI

Non previsti

  • Federmeccanica
  • Assistal
  • FIM CISL
  • FIOM CGIL
  • UILM Nazionale