Odontoiatria

Piano D /
Odontoiatria

D.1 CURE DENTARIE

La Società provvede al pagamento delle spese relative a:

  • prestazioni ortodontiche;
  • cure odontoiatriche (compresa la paradontologia);
  • terapie conservative,
  • protesi dentarie;
  • terapie canalari;
  • trattamento topico con floruri.

D.1.1 MASSIMALE

Utilizzo di Strutture sanitarie e Medici/professionisti convenzionati con il Network Previmedical
Il massimale previsto è illimitato.

Utilizzo di Strutture sanitarie e Medici/professionisti non convenzionati con il Network Previmedical
Il limite di spesa annuo a disposizione per la presente copertura è di € 800,00 anno/nucleo familiare, condiviso con la garanzia “D.2 Visita odontoiatrica e/o igiene orale”.

D.1.2 MODALITA’ DI EROGAZIONE

Utilizzo di Strutture sanitarie e Medici convenzionati con il Network Previmedical
Le spese per le prestazioni erogate all’Iscritto vengono liquidate direttamente dalla Società alle strutture convenzionate senza l’applicazione di franchigie o scoperti.

Utilizzo di Strutture sanitarie e Medici non convenzionati con il Network Previmedical
Il regime rimborsuale è sempre ammesso, in alternativa all’assistenza diretta in base alla libera scelta dell’assistito.
Le prestazioni vengono rimborsate dalla Società all’Assistito come segue:

  • Prestazioni ortodontiche: massimo € 100,00 anno / nucleo familiare
  • Cure odontoiatriche (compresa la paradontologia): massimo € 220,00 anno / nucleo familiare
  • Terapie conservative: massimo € 120,00 anno / nucleo familiare
  • Protesi dentarie: massimo € 220,00 anno / nucleo familiare
  • Terapie canalari: massimo € 120,00 anno/ nucleo familiare
  • Trattamento topico con floruri; massimo € 120,00 anno / nucleo familiare

Qualora, a seguito di verifica tramite il portale, il centro convenzionato per lo svolgimento delle prestazioni si trovi ad una distanza dal domicilio dell’assicurato superiore a 30 km, l’assicurato avrà diritto ad effettuare le prestazioni in una qualsiasi struttura non convenzionata con applicazione in ogni caso delle condizioni applicate dai centri convenzionati per l’esecuzione delle prestazioni. Tale agevolazione chilometrica non trova applicazione per chi permane all’estero.

Utilizzo di strutture del Servizio Sanitario Nazionale
I Ticket sanitari vengono rimborsati dalla Società all’Assistito senza l’applicazione di franchigie o scoperti.

  • Federmeccanica
  • Assistal
  • FIM CISL
  • FIOM CGIL
  • UILM Nazionale