Prestazioni extraospedaliere

Piano D /
Prestazioni extraospedaliere

B.5 PACCHETTO MATERNITA’ (inclusa copertura per parto cesareo)

 

B.5.1 ACCERTAMENTI DIAGNOSTICI ED ANALISI LABORATORI

La Società provvede al pagamento delle spese per:

  • Ecografie e analisi di laboratorio (esami ematochimici, analisi microbiologiche) effettuate in gravidanza, translucenza nucale ed ogni altro tipo di accertamento diagnostico finalizzato al monitoraggio della gravidanza e dello sviluppo del feto recepito dal Nomenclatore Tariffario del SSN;
  • amniocentesi o villocentesi:
  1. per le donne di età uguale o maggiore di 35 anni, tali prestazioni sono erogabili senza prescrizione;
  2. per le donne di età inferiore a 35 anni sono riconosciute solo nel caso di malformazione familiare in parenti di primo grado o nel caso di patologie sospette.

B.5.1.1 MASSIMALE E MODALITA’ DI EROGAZIONE

Il limite di spesa annuo a disposizione per la presente copertura è di € 700,00 per evento
gravidanza, condiviso con la garanzia “B.5.2 Visite di controllo ostetrico ginecologiche”, senza l’applicazione di franchigie o scoperti.
Il regime rimborsuale è sempre ammesso, in alternativa all’assistenza diretta in base alla libera scelta dell’assistito.
In ogni caso, qualora l’assistito sia domiciliato o residente in una provincia priva di strutture sanitarie convenzionate, il rimborso sarà effettuato con le regole liquidative dell’assistenza diretta.

B.5.2 VISITE DI CONTROLLO OSTETRICO GINECOLOGICHE

La Società provvede al pagamento delle spese per:

  • Visite di controllo ostetrico ginecologiche effettuate nel corso della gravidanza da medici specializzati in ostetricia ginecologia, controlli ostetrici effettuati da personale sanitario abilitato all’esercizio della professione di ostetrica e/o iscritto all’apposito albo professionale e una visita anestesiologica in caso di programmazione di parto cesareo o di parto indolore-(massimo n. 4 visite/controlli, elevate a n. 6 per gravidanza a rischio).

B.5.2.1 MASSIMALE E MODALITA’ DI EROGAZIONE

Il limite di spesa annuo a disposizione per la presente copertura è di € 700,00 per evento gravidanza, condiviso con la garanzia “B.5.1 Accertamenti diagnostici ed esami di laboratorio”, senza l’applicazione di franchigie o scoperti.
Il regime rimborsuale è sempre ammesso, in alternativa all’assistenza diretta in base alla libera scelta dell’assistito.
In ogni caso, qualora l’assistito sia domiciliato o residente in una provincia priva di strutture sanitarie convenzionate, il rimborso sarà effettuato con le regole liquidative dell’assistenza diretta.

B.5.3 INDENNITÀ PER PARTO

In occasione del parto, e previa presentazione della relativa copia conforme della scheda di dimissione ospedaliera (SDO), dalla quale si evinca che il ricovero è stato effettuato per parto, la Società corrisponderà un’indennità di € 70,00 per ogni giorno di ricovero per un massimo di 7 giorni.

B.5.4 CONTRIBUTO PER LATTE ARTIFICIALE

La Società provvede a riconoscere un contributo per il latte artificiale, nei primi 6 mesi di vita del neonato, previa presentazione della relativa prescrizione medica, fino ad un massimo di € 100 anno/nucleo familiare.

B.5.5 SUPPORTO PSICOLOGICO POST PARTO

Entro 3 mesi dal parto (avvenuto nell’anno di copertura) è prevista la copertura di un numero massimo di 3 visite psicologiche.

B.5.5.1 MASSIMALE

Il limite di spesa annuo a disposizione per la presente copertura è illimitato.

B.5.5.2 MODALITA’ DI EROGAZIONE

Utilizzo di Strutture sanitarie e Medici convenzionati con il Network Previmedical
Le spese per le prestazioni erogate all’Iscritto vengono liquidate direttamente dalla Società alle strutture convenzionate senza l’applicazione di franchigie o scoperti.

Utilizzo di Strutture sanitarie e Medici non convenzionati con il Network Previmedical
Il regime rimborsuale è sempre ammesso, in alternativa all’assistenza diretta in base alla libera scelta dell’assistito.
Le prestazioni vengono rimborsate dalla Società all’Assistito fino ad un massimo di € 36,00 per visita.
In ogni caso, qualora l’assistito sia domiciliato o residente in una provincia priva di strutture sanitarie convenzionate, il rimborso sarà effettuato con le regole liquidative dell’assistenza diretta.

Utilizzo di strutture del Servizio Sanitario Nazionale 
I Ticket sanitari vengono rimborsati dalla Società all’Assistito senza l’applicazione di franchigie o scoperti.

B.5.6 WEEK-END BENESSERE

Entro 6 mesi dal parto (avvenuto nell’anno di copertura) è prevista l’erogazione del seguente pacchetto complessivo di prestazioni:
Week-end benessere (escluso il pernottamento):

  • visita dietologica
  • incontro nutrizionista
  • incontro personal trainer
  • lezione di base all’eduzione dell’esercizio fisico
  • trattamento termale

B.5.6.1 MASSIMALE E MODALITA’ DI EROGAZIONE

Il limite di spesa annuo a disposizione per la presente copertura è illimitato.
Le spese per le prestazioni erogate all’Iscritto vengono liquidate direttamente dalla Società alle strutture convenzionate abilitate alle prestazioni previste dal pacchetto senza l’applicazione di franchigie o scoperti.

  • Federmeccanica
  • Assistal
  • FIM CISL
  • FIOM CGIL
  • UILM Nazionale