Prestazioni extraospedaliere

Piano C /
Prestazioni extraospedaliere

B.1 ALTA SPECIALIZZAZIONE

Sono compresi:

  • tutti gli esami di alta diagnostica radiologica (compresi esami stratigrafici e contrastografici, “anche digitale”) quali per esempio: angiografia, artrografia, diagnosi radiologica ecc.;
  • tutti gli accertamenti di alta specializzazione quali per esempio accertamenti endoscopici e doppler, nonché amniocentesi o villocentesi o test genetici prenatali (come harmony test, prenatal safe) su DNA Fetale, in caso di patologia, ancorché sospetta, dell’Assicurata o del feto;
  • le seguenti terapie:
    • Chemioterapia
    • Cobaltoterapia
    • Dialisi
    • Laserterapia a scopo fisioterapico
    • Radioterapia
    • Infiltrazioni specifiche per patologie da sovraccarico funzionale (e malattie legate alle osteopatie) della colonna, spalla e del ginocchio
    • Terapia educazionale del paziente asmatico/allergico con rischio anafilattico
    • Trattamenti radiometabolici

È compresa in garanzia anche la coronarografia (con anche i costi della sala emodinamica), anche se eseguita in regime di ricovero; sono a carico di Intesa Sanpaolo RBM Salute i soli costi dell’accertamento.

Se la prestazione di alta specializzazione, in corso di esecuzione, si trasformasse in intervento ambulatoriale (ad esempio nel caso di una non preventivata polipectomia), troveranno applicazione le condizioni previste dal paragrafo A “PRESTAZIONI OSPEDALIERE A SEGUITO
DI INTERVENTO CHIRURGICO (estese a tutti gli interventi chirurgici, con eccezione di quelli previsti dai § D e G) ed estensione ad interventi eseguiti in DH, DS o in regime ambulatoriale”.

B.1.1 MASSIMALE

Assistenza Diretta
Il massimale previsto è illimitato

Regime rimborsuale/Utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale
Il limite di spesa annuo a disposizione per la presente copertura è di € 20.000,00 anno/nucleo familiare, condiviso con la garanzia “ B.2 Visite Specialistiche”, “B.3 Ticket per accertamenti diagnostici” e “B.4 Accertamenti Diagnostici”

B.1.2 REGIMI DI EROGAZIONE

  • Assistenza Diretta
  • Regime rimborsuale
  • Rimborso del Ticket per il tramite dell’utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale

B.1.3 FRANCHIGIE/SCOPERTI/MASSIMO INDENNIZZABILE

Assistenza Diretta
Non previsti

Regime rimborsuale
Le spese per le prestazioni sono rimborsate all’Assicurato come segue:
o esami di alta diagnostica radiologica: fino a 75,00 euro per accertamento
o accertamenti alta specializzazione e terapie: fino a 55,00 euro per accertamento o ciclo di terapia

Utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale
Rimborso del Ticket senza applicazione di franchigie o scoperti

Se l’Assicurato è domiciliato o residente in una provincia senza strutture sanitarie
convenzionate, il rimborso è effettuato con le regole liquidative dell’Assistenza diretta.

 

Esempi:
Regime di Assistenza diretta
Massimale illimitato
Costo della Angiografia € 1.250,00
Nessuno scoperto/franchigia
Prestazione autorizzata € 1.250,00.
Regime rimborsuale
Massimale € 20.000,00 condiviso
Limite massimo indennizzabile per esami di alta diagnostica radiologica € 75,00
Richiesta di rimborso per Angiografia € 1.250,00
Nessuno scoperto/franchigia
Rimborso € 75,00 a carico di Intesa Sanpaolo RBM Salute e € 1.175,00 a carico dell’Assicurato.

  • Federmeccanica
  • Assistal
  • FIM CISL
  • FIOM CGIL
  • UILM Nazionale