Prestazioni extraospedaliere

Piano Base /
Prestazioni extraospedaliere

B.1 ALTA SPECIALIZZAZIONE

Sono compresi:

Alta diagnostica radiologica (compresi esami stratigrafici e contrastografici, “anche digitale”): 
Angiografia
Artrografia
Broncografia
Cistografia
Cistouretrografia
Clisma opaco
Colangiopancreatografia endoscopica retrogada (ERCP)
Colangiografia percutanea (PTC)
Colangiografia trans Kehr
Colecistografia
Dacriocistografia/Dacriocistotac
Defecografia
Fistolografia
Flebografia
Fluorangiografia
Galattografia
Isterosalpingografia
Mielografia
Retinografia
Rx esofago con mezzo di contrasto
Rx stomaco e duodeno con mezzo di contrasto
Rx tenue e colon con mezzo di contrasto
Scialografia
Splenoportografia
Urografia
Vesciculodeferentografia
Videoangiografia
Wirsunggrafia

Accertamenti 
Accertamenti endoscopici
Diagnostica radiologica
Doppler
Ecocardiografia
Ecografia
Elettroencefalogramma
Elettromiografia
Mammografia o Mammografia Digitale
PET
Risonanza Magnetica Nucleare (RMN) (inclusa angio RMN)
Scintigrafia
Tomografia Assiale Computerizzata (TAC) (anche virtuale)

Alta specializzazione aggiuntiva 
Amniocentesi o villocentesi,
Densitometria ossea computerizzata (MOC)

Terapie 
Chemioterapia
Cobaltoterapia
Dialisi
Laserterapia a scopo fisioterapico
Radioterapia
Infiltrazioni specifiche per patologie da sovraccarico funzionale (e malattie legate alle osteopatie) della colonna, spalla e del ginocchio

Ulteriori prestazioni: 
Coronarografia
Ecografia con sonda transviscerale (transesofagea, transvaginale, transrettale)
Campimetria Visiva
Cisternografia
Monitoraggio della pressione delle 24 ore (Holter pressorio)
Ecocardiogramma
Esame del fundus oculi
Terapia educazionale del paziente asmatico/allergico con rischio anafilattico
Trattamenti radiometabolici

Si precisa che sono comprese in garanzia:
– la coronarografia (con anche i costi della sala emodinamica)
– la colangiopancreatografia endoscopica retrogada (ERCP)
anche se eseguite in regime di ricovero; sono a carico della Compagnia i soli costi dell’accertamento.
Se la prestazione di alta specializzazione, in corso di esecuzione, si trasformasse in intervento ambulatoriale (ad esempio nel caso di una non preventivata polipectomia), la prestazione non è indennizzata dalla polizza.

B.1.1 MASSIMALE

Assistenza Diretta
Il massimale previsto è illimitato.

Regime rimborsuale/Utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale:
20.000,00 euro per anno/nucleo familiare
• condiviso con la garanzia “B.2 Visite Specialistiche”, “B.3 Ticket per accertamenti
diagnostici” e “B.4 Accertamenti Diagnostici”.

B.1.2 REGIMI DI EROGAZIONE

  • Assistenza Diretta
  • Regime rimborsuale
  • Rimborso del Ticket per il tramite dell’utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale

B.1.3 FRANCHIGIE/SCOPERTI/MASSIMO INDENNIZZABILE

Assistenza Diretta
Non previsti

Regime rimborsuale
Le spese per le prestazioni sono rimborsate all’Assicurato fino a 55,00 euro per accertamento o ciclo di terapia

Utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale
Rimborso del Ticket senza applicazione di franchigie o scoperti

Se l’Assicurato è domiciliato o residente in una provincia senza strutture sanitarie
convenzionate, il rimborso è effettuato con le regole liquidative dell’Assistenza diretta.

 

Esempi:
Regime di Assistenza diretta
Massimale illimitato
Costo della Angiografia € 1.250,00
Nessuno scoperto/franchigia
Prestazione autorizzata € 1.250,00.
Regime rimborsuale
Massimale € 20.000,00 condiviso
Limite massimo indennizzabile € 55,00
Richiesta di rimborso per Angiografia € 1.250,00
Nessuno scoperto/franchigia
Rimborso € 55,00 a carico di Intesa Sanpaolo RBM Salute e € 1.195,00 a carico dell’Assicurato.

 

  • Federmeccanica
  • Assistal
  • FIM CISL
  • FIOM CGIL
  • UILM Nazionale