Le prestazioni del Piano Sanitario 2018

Il Piano Sanitario Base opera in caso di malattia o infortunio e copre le prestazioni ospedaliere a seguito di intervento chirurgico, come le spese relative al ricovero, agli esami, agli onorari, alle rette di degenza, al monitoraggio domiciliare, al vitto e al pernottamento dell’accompagnatore, ai medicinali, alle spese per la diaria da convalescenza e al ricovero per interventi chirurgici a favore di neonati.

Permette, inoltre, ai lavoratori di ottenere prestazioni extra-ospedaliere di alta specializzazione (Angiografia, Chemioterapia, Ecografia, Doppler, etc.), rimborso ticket sanitari per accertamenti diagnostici, spese per le cure fisioterapiche riabilitative, spese per visite odontoiatriche, per i trattamenti di igiene orale, per le cure conservative e le protesi dentarie. Nel caso di intervento chirurgico odontoiatrico metàSalute sostiene le spese per una serie di interventi effettuati sia in ospedale che in ambulatorio, consente inoltre di effettuare esami per la prevenzione di diverse patologie e garantisce il sostegno ai soggetti che versano in condizioni di invalidità permanente.

Per conoscere le altre aree di intervento previste dal nostro Piano sanitario Base, le prestazioni diagnostiche, i vantaggi delle tariffe agevolate e per avere maggiori informazioni, scarica la Guida al Piano Sanitario Base 2018 

 

Fondo mètaSalute C.F. 97678500584